VFT Racing

Un weekend ricco di progressi per Fabio Menghi a Imola

Lo scorso weekend sul circuito internazionale di Imola si è svolto il 3° Round dell'ElfCIV 2019, dove il VFT Racing ha avuto dei riscontri molto positivi.
Un fine settimana sereno, che ha portato ancora una volta in luce il feeling all' interno della squadra e la certezza di aver lavorato sulla strada giusta; veramente buoni i riscontri cronometrici, e la consapevolezza di poter fare ancora meglio con l'arrivo ormai prossimo della BMW in configurazione 2019.
Nonostante un problema in partenza in Gara1, Fabio Menghi, ha incominciato una bellissima rimonta, ottimo ritmo, bei sorpassi; purtroppo però una caduta gli fa sbattere la spalla con la protesi dovuta al suo incidente in Australia nel mondiale SBK, procurandogli parecchio dolore e compromettendo non solo la gara del sabato ma anche in parte Gara2 della domenica.
Nonostante il suo piazzamento in zona punti infatti, e gli antidolorifici, il problema alla spalla non hanno permesso al pilota romagnolo di spingere al massimo per tutta la durata della gara.
Il passo comunque è stato sempre buono, avrebbe potuto stare con i migliori, ma il problema in partenza di gara1 e il dolore in gara2 hanno compromesso la prestazione ed il risultato finale.
Ottimo il lavoro dei ragazzi del VFT Racing, i miglioramenti sono netti, ed ora si guarda già avanti in vista della prossima tappa di Misano.

FABIO MENGHI: "E' stato un bel weekend devo dire, positivo, nonostante non sia andato come ci aspettavamo ed avremmo voluto. Il passo è stato sempre buono, avrei potuto anche fare qualcosa di più, peccato per il problema in partenza in Gara1; non è mai facile dover rimontare, e nonostante avessi un bel passo sono incappato in una caduta ed ho sbattuto la mia spalla già operata in passato. Ho visto le stelle ed il dolore mi ha accompagnato anche per tutta Gara2; ho stretto i denti ed ho finito la gara.
Peccato, perchè abbiamo lavorato bene tutto il weekend, ed i segnali sono sempre più incoraggianti; ci divertiamo insieme con i ragazzi del team ed abbiamo raggiunto un gran bel feeling.
Ora aspettiamo la moto 2019 e ci metteremo già al lavoro per la prossima tappa di Misano: io sono già in fase di recupero, mi stò allenando e tornerò in forma per fine mese.
Ringrazio tutti gli sponsor per il continuo sostegno, la mia famiglia che è sempre presente, e in questo wekeend tutti i fans e gli amici che sono venuti a salutarmi ed a tifare per me; è bello vedere che ci sono tante persone che ti stanno vicino e ti sostengono anche quando purtroppo le cose ed il weekend non va proprio nel migliore dei modi. Grazie di cuore!
Adesso carichi e nuovamente concentrati verso Misano! "