VFT Racing – A Navarra Brenner centra la top ten in gara2 WorldSSP

VFT Racing – A Navarra Brenner centra la top ten in gara2 WorldSSP

Con la seconda gara del weekend, disputatasi oggi al Circuito di Navarra in Spagna, si è concluso il sesto round del WorldSSP.
Ieri i due piloti del VFT Racing, l’italiano Federico Fuligni e lo svizzero Marcel Brenner, avevano disputato la Superpole classificandosi rispettivamente 17mo e 14mo, mentre nella successiva gara1 Brenner aveva ottenuto il 23 posto e Fuligni il 20mo.
Anche oggi, così come nella gara disputata ieri, il pilota svizzero è partito dalla quinta fila, seguito dall’italiano in sesta.
Marcel è scattato bene al via e si è portato nelle prime posizioni. Quarto alla fine dei primi due giri, il pilota del VFT Racing ha condotto la sua gara inizialmente nel gruppo di testa ed in seguito nel gruppo dei diretti inseguitori. La gara è stata definitivamente interrotta con la bandiera rossa a causa di una caduta, nel corso del quindicesimo passaggio, mentre Brenner occupava la decima posizione.
Gara completamente diversa quella di Fuligni che dopo essere transitato 16mo nelle prime tornate, ha risalito la classifica sino al 13mo posto, che occupava quando la gara è stata fermata.
Il prossimo appuntamento con il Campionato Mondiale Supersport è fissato sul circuito di Magny Cours in Francia dal 3 al 5 settembre.

Fabio Menghi – Team Manager: “Sono soddisfatto dei risultati ottenuti in questo weekend che ci ripaga di tutto il lavoro svolto in questa prima parte del campionato. Brenner è stato molto bravo per tutto ilo weekend. Ieri è stato sfortunato ed oggi pur non spingendo al massimo per non rischiare una caduta, è stato a lungo nelle prime posizioni e senza la bandiera rossa avrebbe potuto ottenere un risultato ancora migliore. Fuligni ha dimostrato di avere il passo dei primi e questo mi conforta in previsione delle prossime gara. Il team sta lavorando bene ed il clima all’interno del box è molto buono, per cui sono ottimista per le restanti prove del WorldSSP. Ringrazio tutti i componenti della squadra ed i nostri sponsor”.

Federico Fuligni: “Il risultato non rispecchia il lavoro che abbiamo svolto qui a Navarra ed il feeling che avevo trovato con la moto. E’ stata comunque una gara positiva ed i risultati non sono certo da sottovalutare se pensiamo che abbiamo corso su di una pista dove non abbiamo mai svolto alcun test. In gara ho tenuto un buon ritmo. Ho perso il gruppo dei primi perché non mi è entrata una marcia e se non avessero esposto la bandiera rossa avrei concluso qualche posizione più avanti. Dobbiamo continuare a lavorare così e sono certo che anche a Magny Cours potremo fare bene”.

Marcel Brenner: “E’ stata una bella gara. Sono partito molto bene e mi sono portato in terza posizione. Nei giri successivi mi sono trovato molto bene sulla mia moto, riuscivo a guidare forte e a lottare nel gruppo dei piloti più veloci. Verso il decimo giro ho perso contatto con i primi, ma ho mantenuto un ritmo veloce e se non avessero interrotto la gara sono certo che avrei ottenuto un risultato migliore della decima posizione. Ora non vedo l’ora di tornare in gara a Magny Cours dove sono certo che potremo confermare la nostra top ten, mentre nelle gare seguenti il nostro obiettivo potrà essere il podio. Grazie al team e a tutti quelli che ci sostengono”.