VFT Racing – Fuligni e Brenner ad un soffio dalla zona punti in gara2 WorldSSP a Portimao

Si è concluso oggi all’Autodromo do Algarve di Portimao il decimo round del Campionato Mondiale Supersport, al quale hanno preso parte i piloti del VFT Racing: l’italiano Federico Fuligni e lo svizzero Marcel Brenner.
Nella Superpole disputata ieri, il pilota italiano aveva ottenuto il diciassettesimo tempo, mentre il giovane pilota svizzero aveva chiuso alle sue spalle, al diciottesimo posto. In base a questi risultati Fuligni e Brenner sono scattati dalla sesta fila, nella gara che si è disputata regolarmente sulla distanza di 17 giri.
La partenza di Fuligni non è stata velocissima e per questo motivo il pilota italiano ha perso diverse posizioni, transitando ventesimo alla prima tornata. Nel proseguo della gara il pilota italiano è stato autore di una importante rimonta, che lo ha portato a sfiorare la zona punti e a concludere la sua prova al sedicesimo posto.
Alle sue spalle ha concluso il suo compagno di squadra Brenner. La partenza di Marcel dalla sesta fila è stata molto veloce e gli ha permesso di guadagnare subito alcune posizioni. Il pilota svizzero ha però commesso due errori nelle prime tornate, che gli hanno pregiudicato il risultato della gara.
Il prossimo appuntamento con il Campionato Mondiale Supersport è fissato per il weekend del 15, 16 e 17 ottobre sul Circuito San Juan Villicum, San Juan, Argentina
Autodromo do Algarve di Portimao in Portogallo.
Campionato Mondiale Supersport
Gara 18: 1) ODENDAAL (Yamaha) – 2) CLUZEL (Yamaha) – 3) CARICASULO (Yamaha) …. 16) FULIGNI (Yamaha) 17) BRENNER (Yamaha)
Marcel Brenner: “Oggi non è andata come mi aspettavo. Rispetto a ieri siamo riusciti a migliorare un po’ ma c’è ancora del lavoro da fare. Sono partito bene, ma poi ho commesso due errori ad inizio gara che mi hanno fatto perdere del tempo prezioso. Peccato perché avevo il passo per stare in top ten. Ora pensiamo al prossimo appuntamento in Argentina, una pista per me completamente nuova. Un ringraziamento agli sponsor che ci sostengono”
Federico Fuligni: “Purtroppo è stato un week-end difficile dove si poteva fare di più. Nella gara di oggi non sono riuscito ad essere veloce come mi aspettavo. A livello di feeling ho fatto un passo indietro rispetto a ieri. Peccato perché qualche punto si poteva conquistare. Ora cercheremmo di analizzare la situazione per cercare di essere più competitivi per la prossima gara. Ringrazio il team e tutti coloro che ci sostengono”.