VFT Racing – In Argentina Brenner è nono in gara 2 WorldSSP

Marcel Brenner è scattato bene al via, guadagnando subito posizioni, inserendosi subito nella lotta per la zona punti. Nel proseguo della gara il pilota svizzero è stato costantemente in lotta nel suo gruppo...

Si è concluso oggi sul circuito San Juan Villicum, in Argentina, l’undicesimo round del Campionato Mondiale Supersport.
Nella giornata di ieri i piloti del VFT Racing, lo svizzero Marcel Brenner e l’argentino Andrès Gonzales, avevano dimostrato di poter tenere un buon ritmo. In gara1 purtroppo un problema tecnico ha rallentato Marcel nella seconda metà della gara. Il pilota svizzero ha concluso al quattordicesimo posto. L’idolo locale Andrés González ha invece concluso in sedicesima posizione, ad un passo dalla zona punti.
A seguito dei risultati ottenuti in Superpole, Brenner è scattato dalla quinta fila e Gonzalez dalla sesta in gara2, che si è disputata oggi in una giornata soleggiata.
Marcel Brenner è scattato bene al via, guadagnando subito posizioni, inserendosi subito nella lotta per la zona punti. Nel proseguo della gara il pilota svizzero è stato costantemente in lotta nel suo gruppo, ed è riuscito a risalire la classifica transitando in nona posizione sotto la bandiera a scacchi, e conquistando quindi punti iridati.
Buona la partenza di Andrea Gonzalez. Il pilota argentino è riuscito a guadagnare diverse posizioni, arrivando a ridosso della top ten, quando purtroppo nel corso del settimo giro è scivolato senza poter riprendere la gara.
Il prossimo appuntamento con il campionato mondiale Supersport è previsto nel week-end del 19-21 Novemebre, al Mandalika International Street Circuit di Lombok, in Indonesia.

San Juan Villicum - Argentina
Campionato Mondiale Supersport
Gara2: 1) CLUZEL (Yamaha) 2) ONCU (kawasaki)–- 3) AEGERTER (Yamaha) …… 9) BRENNER (Yamaha) … RIT) A. GONZALES (Yamaha)

Marcel Brenner: “Questo era un tracciato nuovo per me ed ho dovuto lavorare molto per trovare il feeling necessario... Oggi è stato un giorno positivo. Ho lottato e battagliato per tutta la gara ed alla fine ho concluso con un nono posto. Sono contento di aver finito questa gara conquistando altri punti, ma non sono pienamente soddisfatto della mia prestazione, perché avevamo il potenziale ed il passo per poter fare meglio. Un ringraziamento al team e a tutti gli sponsor”.

Andrés Pablo González: “Mi sono divertito molto in questo week-end ed ho sentito molto l’affetto di tutto il pubblico presente. Nel warm up ho migliorato ancora il mio best lap e mi sono sentito competitivo. Sono dispiaciuto per la gara perché ero arrivato nel gruppo in lotta per la top ten, ma ho azzardato un po’ troppo e sono scivolato. È stato un vero peccato, soprattutto per tutti i miei sostenitori. Ringrazio il team per il lavoro svolto e tutti i nostri sponsor”.