VFT Racing – In Francia Fuligni sfiora la zona punti in gara1 WorldSSP

All’Autodromo di Magny Cours in Francia, si sono disputate oggi la Superpole e la tredicesima gara del Campionato Mondiale Supersport, alla quale hanno preso parte i piloti del VFT Racing: l’italiano Federico Fuligni e il giovane svizzero Marcel Brenner.
Ieri i due piloti della squadra riminese avevano disputato le due sessioni di prove libere, utili per familiarizzate con questo tracciato e per definire la migliore messa a punto delle loro Yamaha R6. Questa mattina entrambi sono tornati in pista per disputare la Superpole, che ha deciso lo schieramento di partenza delle due gare di questo sesto round WorldSSP.
Federico Fuligni ha fermato i cronometri sul tempo di 1'41.523, conquistando il quattordicesimo posto. Il giovane Marcel Brenner è stato autore di un giro in 1'41.746 che lo ha posizionato in diciottesima posizione.
A seguito di questi risultati Fuligni ha preso il via dalla quinta e Benner dalla sesta, nella gara che si è disputata in un soleggiato primo pomeriggio. A causa di un incidente avvenuto subito dopo la partenza, la gara è stata prima fermata con la bandiera rossa e quindi è ripresa con una nuova procedura di partenza ed è stata ridotta a 12 giri.
La partenza del pilota italiano non è stata velocissima, e gli ha fatto perdere subito alcune posizioni. Nei giri successivi Fuligni ha provato a recuperare ma non è riuscito ad impostare un ritmo sufficientemente veloce, complice uno stato di salute non eccellente, Nonostante un piccolo errore a metà gara, l’italiano ha concluso la sua prova in sedicesima posizione, ad un passo dalla zona punti.
Benner è scattato bene al via, guadagnando subito posizioni, per poi inserirsi nella lotta per la zona punti. Durante la gara il pilota svizzero ha sofferto problemi di grip dovuti al caldo e nel cercare di risalire la classifica ha commesso qualche piccolo errore che ha compromesso il risultato finale. Benner ha tagliato il traguardo al diciottesimo posto.
Domani sempre all’autodromo di Magny Cours si disputerà la seconda gara WorldSSP di questo week-end.
Autodromo di Magny Cours – Francia
Campionato Mondiale Supersport
Superpole: 1) BERNARDI (Yamaha) – 2) AEGERTER (Yamaha) - 3) TUULI (MV Agusta) …… 14) FULIGNI (Yamaha) … 18) BRENNER (Yamaha)
Gara1: 1) AEGERTER (Yamaha)– 2) ODENDAAL (Yamaha) - 3) CLUZEL (Yamaha) …… 16) FULIGNI (Yamaha) ... 18) BRENNER (Yamaha
Federico Fuligni: “Purtroppo ho sofferto un poco per lo scarso grip ed inoltre fisicamente non sono al top. Per questi motivi, pur avendo il passo giusto, non sono riuscito ad inserirmi nella top ten. Inoltre durante la gara ho commesso un paio di errori che mi hanno fatto perdere la zona punti. Peccato perché qualche punto era senza dubbio alla nostra portata. Domani c’è un’altra gara e quindi ora lavoriamo con il team per essere più competitivi e speriamo di ottenere un risultato migliore. Ringrazio la squadra ed i nostri sponsor.”
Marcel Brenner: “Non è andata bene. Ho sofferto queste condizioni di caldo e soprattutto la mancanza di grip. Non avevo un buon feeling e non riuscivo a spingere forte. Ora siamo al lavoro per trovare una soluzione che ci permetta di essere competitivi anche in queste condizioni. Vediamo domani. Probabilmente non sarà così caldo. In gara sono partito bene, ed ho lottato all’inizio con il gruppo in lotta per la top ten. Poi ho commesso qualche errore di troppo e nel finale non ne avevo per fare di più. Ringrazio la squadra per il suo ottimo lavoro e tutti i nostri sponsor per il loro sostegno”.